Corporate Governance


Sin dall'ammissione alla quotazione, avvenuta il 29 giugno 2011, la Società ha adottato il Codice di Autodisciplina e la struttura di corporate governance è stata configurata in osservanza delle raccomandazioni contenute nello stesso e nei relativi aggiornamenti.

A partire da gennaio 2021 la Società ha adottato il Codice di Corporate Governance delle Società Quotate.

La Società è organizzata secondo il modello di amministrazione e controllo tradizionale con l'Assemblea degli Azionisti, il Consiglio di Amministrazione, il Collegio Sindacale e la Società di Revisione. Il Consiglio di Amministrazione ha inoltre istituito al suo interno tre comitati con funzione istruttoria, propositiva e consultiva.