La storia

La storia del Gruppo Salvatore Ferragamo è ricca di eventi, che ne hanno caratterizzato la crescita e lo sviluppo e gli hanno consentito di diventare uno dei principali player del settore lusso a livello mondiale.
 

1927

Salvatore Ferragamo fonda la prima Società, con base a Firenze, concentrando la propria attività sullo studio, creazione, produzione e vendita di calzature donna

1928

apertura dei primi punti vendita monomarca "Salvatore Ferragamo" gestiti direttamente (cosiddetti DOS) in Italia (Firenze e Roma) e in Gran Bretagna (Londra)

1948

apertura del primo DOS negli Stati Uniti (New York)

1965

presentazione delle prime collezioni di pelletteria e di abbigliamento Ready To Wear donna

1971

sviluppo della collezione seta ed accessori

1975-80's

sviluppo delle collezione scarpe e abbigliamento uomo

1986

apertura del primo DOS in Asia (Hong Kong)

1991

apertura del primo DOS in Giappone (Nagoya)

1994

apertura del primo DOS in Cina (Shanghai)

1995

apertura del primo DOS in Corea del Sud (Seoul) e inaugurazione del museo Salvatore Ferragamo, a Firenze

1997

costituzione di Ferragamo Parfums, joint venture con Bulgari S.p.A., per la creazione e distribuzione di profumi

1998

avvio dell'attività nel mercato dell'occhialeria

1999

apertura del primo DOS in America Latina (Città del Messico)

2001

acquisizione dell'intera partecipazione detenuta da Bulgari S.p.A. in Ferragamo Parfums

2006

apertura del primo DOS in India (Mumbai)

2008

lancio della linea orologi

2009

apertura del primo flagship store in Medio Oriente (Dubai)

2009

lancio del nuovo sito internet www.ferragamo.com con l'e-commerce nei principali paesi EU e USA

2010

apertura del primo negozio monomarca in Turchia (Istanbul), in Qatar (Doha), in Egitto (Il Cairo) ed in Sud Africa (Johannesburg) e raggiungimento del traguardo di 91 punti vendita monomarca in Greater China

2011

Salvatore Ferragamo si quota in Borsa