Back
18 giugno 2017

SFILATA UOMO PRIMAVERA ESTATE 2018

Lo stile di vita rilassato e la sobria eleganza della soleggiata Riviera, che si estende dall’Italia alla Francia, pervadono la collezione uomo Primavera-Estate 2018 di Ferragamo disegnata da Guillaume Meilland.

Il senso di evasione è interpretato con un appeal senza tempo, eppure contemporaneo, che evoca le immagini di Alain Delon e Marcello Mastroianni in tutto il loro fascino. 

Il mood è dettato da una palette disinvolta di tonalità terrose, miste ad avorio, rosa tenui e azzurri che strizzano l’occhio ai tessuti tradizionali della camiceria maschile, con lampi di blu sfumato e mogano scuro.

Dal formale al casual, le silhouette sono leggere, pratiche e destrutturate, a sottolineare una versatilità d’uso dal quotidiano al tempo libero e una nota cool, definita da tessuti ricercati e dettagli signature, strettamente legati alla tradizione e all’expertise di Ferragamo nell’uso della pelle.

Morbida spugna, velluto a coste e velour, ispirati alla vita sul mare, sono rivisitati con mano morbida e ricca. In tinta unita o decorati con discreti motivi marittimi, come ghirlande di coralli e cavallucci marini, danno vita a bermuda, giubbotti e giacche. Con lo stesso spirito, texture spugnose aggiungono un twist a una serie di polo leggere e cardigan con zip.

Per contrasto, classici check inglesi e tessuti sartoriali dalla mano asciutta e ferma sono utilizzati su giacche fluide sfoderate e minimali, short e abiti dall’allure casual anche in occasioni più formali.

Anche i capi in pelle sono protagonisti, ampi o aderenti, sfoderati e liberati da ogni elemento superfluo ma inaspettatamente ricchi di dettagli. Gli ampi blouson in tessuto hanno finiture in pelle dalla mano gommata, raffinati giacconi sono accoppiati di organza o jersey, mentre le giacche in pelle scamosciata e le camicie sono delicatamente traforate con motivi presi in prestito dal mondo della calzatura maschile. 

I maglioni fatti a mano completano l’ispirazione Riviera.

Le calzature sono la quintessenza dello stile Ferragamo: stivaletti e penny loafer con suola in gomma arricchiti dall’iconico “Gancino” realizzato in materiali organici come legno e corno, e semplici modelli in camoscio stringati o a mocassino. Le borse sono strutturate e pratiche, realizzate in misto tela e pelle con tonalità contrastanti.

Dalla promenade alla passerella, la collezione è un’ode a un’eleganza spensierata, che ridefinisce i valori della maison attraverso un mix di tradizione e immediatezza.

Visualizza PDF (142 KB)