Back
23 febbraio 2019

SFILATA AUTUNNO/INVERNO 2019

Famiglia, la continuità culturale tra le generazioni differenti e la forza sono elementi fondanti dello spirito di Salvatore Ferragamo. È però una forza quieta quella che contraddistingue il brand, e che Paul Andrew e Guillaume Meilland esplorano con la collezione Autunno/Inverno 2019: un antidoto al pervasivo tumulto del nostro zeitgeist. La rivelazione arriva in una caleidoscopica manifestazione d’identità, in tutte le sue sfumature: impossibile da caratterizzare in un solo atteggiamento o gesto, le loro donne e i loro uomini rifuggono da definizioni facili e abbracciano istintivamente l’inclusività. 

Patchwork di suede, nappa, snake e lizard caratterizzano gli accessori e l’abbigliamento donna, richiamando l’idea di molteplicità, e ispirandosi all’iconica zeppa multicolor del 1942, Salvatore Ferragamo. Lo stesso sim-bolismo echeggia nelle stampe dei foulard d’archivio proposti in un insieme moderno su twill di seta. Blanket coat in cashmere, sensuali vestaglie in pelle, sportswear in lana tecnica giapponese e maglioni realizzati a mano trasmettono un lusso naturale e spontaneo. Il monogram Gancini, su tessuto jacquard, nuova signature del brand, pone la collezione in un luogo e in un tempo svincolati dal concetto di heritage. 

Nell’uomo, i capi sartoriali sono concepiti con un’attitudine outdoor. La pelle di cervo, il velluto e il gabardine tecnico di lana conferiscono alle giacche e all’outerwear un carattere definito.  
Forme ingegnerizzate e orli rubati alle divise da lavoro sono tratti essenziali sia nel design sia nell'utilizzo. L’abito a tre bottoni, con spalle morbide e bavero ampio è in tessuto italiano o inglese. 

Le scarpe ancorano i look della collezione quale ingrediente fondamentale della formula Ferragamo. Tacchi scultorei in suede dai colori vivaci, stiletti in raso dalla punta tronca con cinturini in strass applicati a mano e stivali in morbida pelle di vitello. Gli scarponcini da trekking in Nabuk e il classico mocassino da uomo enfa-tizzano ulteriormente la tensione tra delicatezza e robustezza. Le borse scamosciate e in pelle di cervo mar-tellata sono morbide e decostruite oppure diventano piccoli accessori a mano. 

Si delinea un nuovo orizzonte creativo per Ferragamo: un forte impegno nel creare prodotti innovativi pensati per una generazione per la quale il concetto di lusso ha contorni sfumati, e che vede l'inclusione e l'autenticità come lampi di possibilità, di speranza. 

Visualizza PDF (137 KB)