Back
15 febbraio 2022

HOTEL SPLENDID CAMPAGNA ADV PE22


Con lo short movie realizzato dall’artista e regista Amalia Ulman e un portfolio di immagini scattate da Hugo Comte, la campagna pubblicitaria Salvatore Ferragamo per la Primavera-Estate 2022 ci trasporta in un universo mediterraneo: una fascinazione che rimanda alla sensualità visiva del vestire, rendendo protagonista la nuova collezione di accessori e di abbigliamento del marchio attraverso differenti prospettive.
 
Una sensazione di libertà rilassata ci pervade mentre seguiamo il cast ADV, tra cui la stessa Amalia Ulman e il giovane attore e musicista americano, vincitore del premio Emmy, Jharrel Jerome - accompagnati dai modelli Greta Hofer, Nyaueth Riam e Xu Meen - in un'avventura estiva, tra i luoghi di una ideale località di vacanza.
 
Attraverso scatti singoli e intense mise-en-scène, le fotografie di Comte colgono istanti preziosi di questa avventura. Una campagna che incarna lo spirito estivo di bellezza e di possibilità, attraverso quell’arte di vivere tutta italiana.
L’escapismo è mitigato dalla dolcezza di una rinnovata libertà che si fonde alla plasticità architettonica di Comte: linee diagonali e composizioni geometriche esaltano i colori saturi degli scatti ricchi di sensuale tensione e di calore. Immagini che sembrano allo stesso tempo vintage e contemporanee, in un'atmosfera che evoca personaggi del cinema degli anni Sessanta e Settanta. Al centro, l’accessorio, punto focale per la Maison. 
 
Girato da Amalia Ulman, il film della campagna è un altro capitolo cinematografico per Ferragamo - la Settima Arte è intrinsecamente legata al suo heritage - che vede protagonista la stessa artista performativa assieme a Jharrel Jerome. 
Prendendo spunto dall’immaginario simbolico estivo e dai codici della Maison, Ulman fa un uso sapiente delle tecniche cinematografiche, su piani differenti e sovrapposti, per enfatizzare l’intensità emozionale del concetto di possibilità: una storia d'amore sul nascere, un’amicizia ritrovata, ma anche la più profonda ricerca di se stessi. Una narrazione senza tempo che si lega al concetto di famiglia, nella sua accezione più ampia di riscoperta delle proprie origini, catturando piacevolmente il senso che l'estate svolge nel tessere e ricreare ricordi speciali.
 
Non cameo ma co-star, i capi e gli accessori Ferragamo: le iconiche Vara e Varina, gli zoccoli dai tratti bohémien con fibbia Gancini, le mule con tomaia lavorata a intreccio e il mocassino maschile Tramezza, reinventato per sottrazione, sono le fondamenta di look ready-to-wear caratterizzati da colori vividi; capi in maglia e jersey che danno un senso di libertà nel vestire. Lavorazioni materiche tridimensionali che combinano cotone e seta, lana e lino, canapa.
Tra le borse, al fianco della Ferragamo Studio Bag e della Trifolio, è protagonista la nuova e morbidissima bucket bag in una gamma di colori sorprendenti. 
 
 
#FerragamoSS22 
#FerragamoHotelSplendid

Visualizza PDF (181 KB)